top of page

L'intelligenza artificiale applicata nel mondo Beauty



L'evoluzione nel settore della bellezza non ha mai avuto un ritmo così veloce, e l'Intelligenza Artificiale (IA) sta diventando la forza trainante di questa rivoluzione. La sinergia tra Estée Lauder e Perfect Corp. ne è una chiara illustrazione, evidenziando come l'IA stia ridefinendo l'esperienza cliente, democratizzando l'accesso al makeup e spingendo i limiti dell'innovazione nel design dei prodotti.


I Giganti dietro la Rivoluzione

Nell'arena della bellezza digitale, due nomi dominano: Estée Lauder Companies Inc. e Perfect Corp. Estée Lauder, un colosso americano nel panorama cosmetico, è celebrato per la sua vasta offerta di prodotti, dall'estetica alla cura personale. È sinonimo di tradizione, qualità e progresso, tenendo alta la sua bandiera nell'industria della bellezza per generazioni.

Parallelamente, Perfect Corp., leader nelle soluzioni tech per il beauty, emerge come pioniere nell'integrare IA e AR, costruendo ponti digitali tra brand e consumatori, elevando l'esperienza d'acquisto al livello successivo.


L'Esperienza Virtuale: Sempre a Portata di Mano

L'innovazione offerta dalla combinazione di IA e AR ha permesso a Estée Lauder di introdurre la "youCam Make up Virtual try on solution". Grazie alla collaborazione con Perfect Corp., i clienti possono ora sperimentare diverse tonalità di trucco virtualmente, da qualsiasi luogo, in qualsiasi momento. Questa iniziativa ha portato a un incremento impressionante nelle conversioni e ha intensificato la fedeltà dei clienti.


Rendere la Bellezza Universale

Oltre alle soluzioni virtuali, Estée Lauder ha esplorato ulteriori applicazioni dell'IA. Hanno lanciato l'app Voice-enabled Makeup Assistant (VMA), progettata per aiutare le persone con problemi di vista. Questa applicazione, unendo AR e IA, fornisce indicazioni sonore durante l'applicazione del makeup, rivoluzionando l'approccio alla bellezza.


La Nuova Era della Personalizzazione Estée Lauder ha compreso l'importanza della personalizzazione. Sfruttando l'IA, hanno sviluppato sistemi di raccomandazione avanzati, come il "sistema di raccomandazione di fragranze" in Cina, che offre consigli su misura ai clienti, portando l'esperienza di shopping a nuove vette.

Ma la rivoluzione dell'IA non si ferma a Estée Lauder. Marchi come Sephora ed Elizabeth Arden stanno anch'essi navigando in queste acque digitali. Sephora, con il suo "Sephora Virtual Artist", e Elizabeth Arden con il suo negozio virtuale, stanno entrambe sperimentando nuovi approcci per migliorare l'esperienza cliente attraverso l'IA.


In conclusione, l'IA sta delineando il futuro dell'industria della bellezza, con aziende come Estée Lauder al comando, aprendo la strada verso un futuro di innovazione e personalizzazione senza precedenti.


11 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page